condividi


 

Bonus Bebè

Cos'è

Si tratta di un contributo economico riconosciuto dall'INPS per il primo anno di vita di un bambino nato, adottato o avuto in affidamento a partire dal 1° gennaio 2018.

Condizione essenziale per accedere al contributo è il possesso di un ISEE, in corso di validità, con un valore non superiore ad €€ 25.000,00.

 

Chi può richiedere il bonus

La domanda può essere presentata da uno dei genitori che sia cittadino italiano o comunitario oppure cittadino di Stati extracomunitari con permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo.
Al momento della domanda il richiedente deve essere residente in Italia e convivente con il figlio per il quale si richiede l'assegno. 

 

Come richiederlo

La domanda deve essere presentata all'INPS esclusivamente in via telematica, mediante uno dei seguenti canali:
- sito dell'INPS, sezione "servizi al cittadino", tramite PIN dispositivo;
- Contact Center Integrato - numero verde 803.164 o numero 06 164.164,
- patronati.

La domanda deve essere presentata entro 90 giorni dalla nascita del bambino o dall'ingresso in famiglia a seguito di adozione o affidamento preadottivo.

 

Importo

L'importo annuo è pari a:
- €€ 960,00 (€€ 80,00 al mese per 12 mesi) nel caso in cui il valore dell'ISEE non sia superiore ad €€ 25.000,00;
- €€ 1.920,00 (€€ 160,00 al mese per 12 mesi) nel caso in cui il valore dell'ISEE non sia superiore ad €€ 7.000,00.

 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO