condividi


ICI

Immagine ICI

 L'Imposta Comunale sugli Immobili è stata istituita dal Decreto Legislativo 30.12.1992 n.504, con decorrenza dal primo gennaio 1993 e si applica agli immobili (fabbricati, aree edificabili e terreni agricoli) siti nel territorio dello Stato, a qualsiasi uso destinati, indipendentemente dal fatto che siano o meno utilizzati.

L'imposta è amministrata dal Comune in cui si trovano gli immobili posseduti, il quale stabilisce ogni anno l'ammontare delle aliquote e delle detrazioni.

Sono tenuti al pagamento dell'ICI:
coloro che possiedono fabbricati, aree fabbricabili e terreni agricoli come proprietari, oppure come titolari dei diritti reali di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi o superficie; i locatari in caso di locazione finanziaria; i concessionari in caso di concessione di aree demaniali.  

Per saperne di più...

 

INFORMATIVA ICI ANNO 2011 - Contiene i Valori minimi per aree edificabili

 

Elenco riepilogativo delle aliquote applicate dal 1993 ad oggi

 

Scarica il Regolamento ICI
 
Vai alla sezione Modulistica


Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO