condividi


Cambio d'indirizzo

I trasferimenti di abitazione all'interno del territorio comunale devono essere comunicati all'Ufficio Anagrafe dall'interessato o, nel caso di una famiglia, da un componente della stessa, purché maggiorenne, al fine dell'aggiornamento dei registri anagrafici e della conseguente regolarizzazione della posizione anagrafica.

La legge prescrive che la comunicazione all'Ufficio Anagrafe debba pervenire entro 20 giorni dalla data di effettivo trasferimento.

I documenti richiesti all'atto della presentazione dell'istanza sono i medesimi richiesti per il cambio di residenza.



Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO