condividi


 

Centri diurni Integrati

Cosa offrono

Esistono sul territorio apposite strutture diurne a carattere socio-sanitario (CDI - Centri Diurni Integrati) che si rivolgono ad anziani che vivono nella propria casa, ma che presentano una compromissione parziale o totale dell'autosufficienza, con conseguente necessità di interventi assistenziali specifici.
 
Dal 2007 a Giussano è aperto un Centro Diurno Integrato presso la RSA "Residenza Amica", rivolto principalmente alle persone anziane affette da malattia di Alzheimer. Per approfondimenti consulta il sito di Residenza Amica

Per aver l'elenco degli altri CDI del territorio, consulta i seguenti siti:
Sito dell'Ambito di Seregno
Sito dell'ATS-Brianza

I Servizi Sociali del Comune svolgono un'azione di supporto per l'inserimento nei CDI, ove necessario, mediante:
- individuazione della struttura idonea ad accogliere la persona in regime diurno;
- accompagnamento all'inserimento e monitoraggio nel tempo.

 
 

A chi sono rivolti

Anziani che vivono nella propria casa, ma che presentano una compromissione parziale o totale dell'autosufficienza, con conseguente necessità di interventi assistenziali specifici.

 
 

Come richiederli

Per ottenere informazioni e orientamento rispetto alle strutture presenti sul territorio è possibile rivolgersi ai Servizi Sociali comunali.
L'operatore di riferimento è:
Eleonora Zecca - Assistente sociale
tel. 0362/358.219
fax 0362/358.291
mail: servizisociali@omune.giussano.mb.it

 
 

Quanto costano

Le rette per l'accoglienza diurna nei CDI sono definite dai relativi Enti Gestori.

 
 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO