condividi


 

Servizio Assistenza Domiciliare - SAD

Cosa offre



Il Servizio di Assistenza Domiciliare (SAD) è costituito da un complesso di prestazioni socio-assistenzali erogate prevalentemente al domicilio dell'utente, con l'obiettivo di aiutare la persona a mantenere la propria autonomia nel proprio ambiente di vita, riducendo i rischi di emarginazione e di isolamento.
 
Le prestazioni principali offerte dal servizio sono:
- cura della persona (aiuto nell'igiene personale, igiene della persona allettata, aiuto negli spostamenti all'interno dell'abitazione, compagnia e sostegno rivolto alla - comprensione ed accettazione delle difficoltà della persona, assistenza al pasto)
- cura della casa (pulizia, riordino, cambio biancheria, in collaborazione con l'utente) disbrigo pratiche e piccole commissioni (spesa, pagamento bollettini postali, domande per invalidità civile, ecc.)
- supporto al complessivo controllo delle salute (contatto regolare con il medico, aiuto nella somministrazione dei farmaci, accompagnamento a visite specialistiche, controllo dieta, mobilità semplice, in collaborazione con gli operatori del servizio domiciliare dell'ASL).

L'assistenza è svolta da operatori con specifica qualifica professionale (ASA - Ausiliari Socio Assistenziali e OSS - Operatori Socio Sanitari).

Il servizio è erogato attraverso l'utilizzo di "voucher sociali".
Il voucher sociale (pronuncia "vàucer") è un titolo valido per l'acquisto di servizi sociali dai soggetti accreditati.
Viene rilasciato dai Servizi Sociali all'utente, che sceglie liberamente presso quale soggetto accreditato utilizzarlo. Con il voucher il costo del servizio viene ripartito fra il Comune e l'utente, che versa la quota a suo carico direttamente al soggetto che eroga il servizio.
 

Per maggiori informazioni sui soggetti erogatori accreditati, consulta i loro siti:

www.sociosfera.it
www.consorziodomicare.it
www.puntoservice.org
www.cooperativalaspiga.it
www.consorziosanlab.it

 
 

A chi è rivolto

Il Servizio è rivolto ai residenti anziani, disabili e adulti in particolari situazioni di difficoltà.
L'attivazione avviene a seguito di richiesta della persona interessata o dei suoi familiari, oppure per iniziativa diretta dei Servizi Sociali Comunali.

 
 

Come richiederlo

La domanda va presentata all'Ufficio Servizi Sociali. L'Assistente sociale valuta il bisogno e le modalità di intervento, attraverso colloqui con la persona e i suoi familiari e visite domiciliari.
L'ammissione al servizio viene disposta compatibilmente con le risorse organizzative e finanziarie a disposizione, dando comunque priorità ai casi di maggior bisogno e urgenza (persone sole, senza parenti in grado di assisterle e con redditi insufficienti a garantire un'assistenza privata).

Per maggiori informazioni, contattare direttamente l'Ufficio Servizi Sociali.
L'operatore comunale di riferimento è:
Eleonora Zecca - Assistente sociale
tel. 0362/358.219
fax. 0362/358.291
mail: servizisociali@comune.giussano.mb.it

 
 

Quanto costa

Per l'anno 2018 la quota a carico dell'utente è di € 5,29 orarie.
Sono previste quote ridotte in caso di redditi, comprensivi di indennità e al netto del canone di locazione, inferiori a € 775,00 mensili.

I criteri per la determinazione delle quote a carico degli utenti sono dettagliati nell'apposito "Regolamento comunale per il Servizio di Assistenza Domiciliare"

 
 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO