condividi


 

Iniziative estive Handicap

Cosa offrono

Il Servizio Sociale comunale, avvalendosi di Cooperative sociali, Associazioni di volontariato od altri Enti operanti nel settore, definisce progetti individuali relativi alla stagione estiva o ad altri periodi di festività, per l'inserimento di persone con disabilità grave in soggiorni protetti di tipo residenziale o in Centri Diurni aperti sul territorio.
Gli interventi sono finalizzati principalmente a:
- favorire una migliore integrazione sociale degli interessati
- favorire un ampliamento della rete di relazioni interpersonali,
- garantire ai familiari un periodo di sollievo dal quotidiano carico assistenziale,
- sperimentare eventuali percorsi di avvicinamento alla residenzialità in vista di un distacco definitivo dal contesto familiare
- nel caso di soggetti disabili minorenni o in giovane età, garantire una continuità assistenziale ed educativa anche nel periodo estivo e/o in altri periodi festivi di chiusura dei Centri Diurni o delle strutture scolastiche, consentendo la permanenza al lavoro dei familiari.

 
 

A chi sono rivolti

Persone portatrici di handicap, adulte o minori, in condizioni di particolare gravità, a norma della L.104/92 e in attuazione dell'art. 14 della L. n. 328/2000.

 
 

Come richiederlo

L'accesso può avvenire su segnalazione da parte di altro servizio che ha in carico il disabile o su richiesta della famiglia dell'interessato. La richiesta va formulata all'Assistente Sociale comunale che, valutata la situazione, definisce un progetto ad hoc ed individua la struttura/servizio più idoneo ad accogliere il disabile. 
 
Per maggiori informazioni, contattare direttamente l'Ufficio Servizi Sociali.
Gli operatori di riferimento sono:

- per gli interventi rivolti a minori frequentanti le scuole: 
Fiorella Mauri - Assistente sociale
tel. 0362/358.220
fax 0362/358.291
mail: fiorella.mauri@comune.giussano.mb.it

- per gli interventi rivolti a disabili adulti:
Monica Marchesan- Assistente sociale
tel. 0362/358.303
fax 0362/358.291
mail: monica.marchesan@comune.giussano.mb.it


 
 

Quanto costa

E' a carico del Comune la spesa per il servizio educativo e/o assistenziale.
E' posta a carico dell'utente la quota alberghiera, in caso di soggiorni protetti di tipo residenziale.
Nel caso di inserimenti di minori in Centri diurni è posta a carico dell'utente la sola spesa per i pasti, il trasporto e l'eventuale iscrizione, se richiesta dall'Ente gestore.

I criteri per la determinazione delle quote a carico degli utenti sono dettagliati nell'apposito "Regolamento per l'accesso ai servizi a favore delle persone disabili"  ed agli Indirizzi applicativi della Giunta Comunale GC 141/2008

 
 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO