condividi


Piano per il diritto allo studio

L'Assessorato alla scuola annualmente prevede gli interventi, le attività di supporto ed i progetti didattici che verranno realizzati, in completa collaborazione con gli Istituti scolastici, durante l'anno educativo a favore delle scuole del territorio (pubbliche e private).
A tal fine, per ogni anno scolastico, viene redatto un apposito Piano di programmazione, definito Piano di attuazione del diritto allo studio, comprendente gli stanziamenti finanziari necessari per favorire il diritto allo studio in relazione a varie tipologie di intervento.
 
Il Piano di attuazione del diritto allo studio viene predisposto dall'Assessorato alla scuola, sentiti gli Istituti scolastici, e sottoposto al parere consultivo dell'apposita Commissione di coordinamento; viene successivamente esaminato dal Consiglio Comunale per la sua approvazione.
Nel Piano vengono previste le risorse finanziarie necessarie durante l'anno scolastico a:

  • erogare contributi ordinari in favore delle scuole dell'infanzia autonome paritarie;
  • trasferire fondi agli Istituti comprensivi destinati all'acquisto di materiale di consumo, prodotti per la pulizia e libri di testo per il comodato in favore degli alunni delle scuole secondarie di 1° grado;
  • acquistare attrezzature didattiche e informatiche;
  • attuare progetti educativi/didattici sia promossi dall'Assessorato, sia realizzati direttamente dagli istituti scolastici (educazione psicomotoria e avviamento allo sport 
  • educazione ambientale, musicale ed alimentare - educazione alla lettura - sperimentazione a supporto della programmazione didattica - etc ...);
  • garantire l'assistenza educativa agli alunni portatori di handicap e l'assistenza economica per gli alunni disagiati);
  • organizzare i servizi a supporto dell'attività scolastica (refezione e trasporto scolastico; pre - scuola per le scuole primarie; post - scuola per la scuola dell'infanzia statale; centro estivo per le scuole dell'infanzia).   
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO