condividi

Il progresso

Particolare della vetrata dedicata al progresso; rappresenta un Dio creatore o un uomo di scienza che traccia sul globo terrestre dei segni con un compasso

Volgendo lo sguardo ad est si incontra l'unica vetrata non legata direttamente alla storia di Giussano rappresentante "Il Progresso".
Quest'opera, nata per un mosaico mai realizzato, è l´apoteosi del Maestro Sassu.
La parte sinistra della vetrata presenta in alto l´arcobaleno che sovrasta la materia informe da cui ha origine la vita; si intersecano poi raffigurazioni mitologiche con tematiche legate alla vita dell'uomo preistorico. Una coppia primitiva è rappresentata nell'antro di una caverna con lo sguardo rivolto verso il fuoco, la prima fonte di energia oltre che la prima grande scoperta dell'uomo. Accanto all'elemento fuoco stanno cinque figure, rappresentanti l´evoluzione della civiltà, sovrastate da un'immagine che può rappresentare un Dio creatore o un uomo di scienza che traccia sul globo terrestre dei segni con un compasso. Accanto una figura alata potrebbe ricordare Icaro o un Angelo.
Al centro della composizione sono rappresentate due figure femminili nell´atto di spezzare delle catene: le figure si ispirano al Canone di proporzione di Leonardo e simboleggiano l'intelligenza che spezza le catene dell'ignoranza. La luce dell'intelligenza è espressa dal giallo che avvolge, in tutte le sue tonalità, le due figure centrali.
La vetrata continua con la rappresentazione della particella più piccola dell'universo, l´atomo, rappresentato nella sua struttura e sovrastato da due scienziati (uno può ricordare Einstein). Indicano un punto indefinito verso l'alto e verso l'infinito quasi a voler dire che l'intelligenza vera riconosce la superiorità di un Dio creatore.
La vetrata dedicata alla storia dell'uomo ed al cammino dell'umanità si conclude con la rappresentazione della conquista dello spazio rappresentata da due astronauti con tuta rossa in un cielo definito da tutte le gamme e le tonalità dei blu e dei verdi.
Con pochi elementi l'artista racconta mirabilmente nel vetro la storia dell´uomo, dalla caverna alla conquista dell'Universo.
Nell´angolo a destra la firma del Maestro Aligi Sassu.

 
 
Visione della vetrata dedicata al progresso nella sua interezza
Vetrata dedicata al progresso
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO