1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
condividi

Contenuto della pagina

Borse di studio per lauree sulla Città di Giussano, domande entro il 30 settembre


Il Comune prevede l’assegnazione di due riconoscimenti del valore di 750 euro l'uno

Fino a venerdì 30 settembre, gli studenti laureati con una tesi sulla città di Giussano potranno presentare domanda per ricevere l’assegnazione di una borsa di studio del valore di 750 euro.

L’Amministrazione Comunale ripropone il progetto rivolto agli under 30, residenti nel Comune di Giussano, che abbiano conseguito una laurea triennale o magistrale con tesi che, nell’ambito di qualunque disciplina, vertano sulla città di Giussano o su realtà economico-produttive che abbiano sede nel Comune di Giussano.

Un modo per premiare chi ha investito il proprio tempo, il proprio impegno e i propri sacrifici su tematiche che pongano al centro la nostra città – afferma Sara Citterio, assessore con delega all’Istruzione Siamo certi che il nostro territorio sia ricco di spunti per rappresentare una tesi di laurea, abbiamo ritenuto di poter e dover premiare chi dà lustro a Giussano, anche aiutandosi a scoprirne aneddoti, personaggi o curiosità che finora erano sconosciute. Già lo scorso anno abbiamo avuto l’assegnazione di una delle due Borse di studio previste, a dimostrazione che il nostro territorio è continuamente oggetto di analisi, di osservazione e di ricerca”.

Lo scopo dell’iniziativa, che rientra nell’ambito del Piano per il diritto allo studio del Comune di Giussano, è quello di premiare la ricerca dedicata alla città nelle sue più differenti declinazioni, individuando i due studenti più meritevoli.

Potranno partecipare al bando tutti i giovani under 30 residenti a Giussano, che abbiano conseguito la laurea con la tesi sulla Città di Giussano dall’1 ottobre 2021 al 30 settembre 2022; per concorrere all’assegnazione della Borsa di studio, occorrerà trasmettere l’elaborato tramite mail all’indirizzo istruzione@comune.giussano.mb.it unitamente ai propri dati personali.

La graduatoria verrà definita sulla base del voto di laurea conseguito, in caso di parità si terrà conto dell’età degli studenti stabilendo il diritto di priorità per il candidato più giovane.


Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO