condividi


Prenotazione sale

La concessione delle sale civiche è disciplinata da singoli Regolamenti  ed è subordinata alla presentazione da parte dell'interessato di apposita richiesta indirizzata all'Amministrazione Comunale nella quale indicare

 
  • il/i giorno/i e gli orari di svolgimento dell'iniziativa;
  • il/i giorno/i di effettivo utilizzo degli spazi richiesti comprensivo/i del periodo necessario per l'eventuale installazione e smantellamento di impianti e/o attrezzature;
  • l'oggetto e il programma dell'iniziativa;
  • il responsabile dell'iniziativa (con relativo recapito) al quale l'Amministrazione Comunale potrà fare riferimento e che garantirà la presenza propria o di un suo delegato nel corso dell'iniziativa stessa.
  • il responsabile dell'iniziativa (con relativo recapito) al quale l'Amministrazione Comunale potrà fare riferimento e che garantirà la presenza propria o di un suo delegato nel corso dell'iniziativa stessa.
 

L'Ufficio Cultura, entro 20 giorni dalla richiesta, è incaricato di informare i richiedenti per il ritiro dell'autorizzazione di cui sopra o di comunicare per iscritto l'eventuale diniego dell'istanza.

I richiedenti, opportunamente informati, ritireranno l'autorizzazione presso l'Ufficio Cultura, previo pagamento di tutti gli oneri previsti dal presente Regolamento e comunque entro il giorno lavorativo antecedente l'utilizzo delle Sale civiche.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO