condividi

Premio di narrativa "Città di Giussano"

 
immagine di un libro aperto

Il Circolo ricreativo culturale "L'OTTANTAQUATTRO ENDAS", in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura e la Biblioteca Civica "Don Rinaldo Beretta", indice l'ottava edizione del Premio di narrativa "Città di Giussano".
Ogni autore può partecipare con uno o più racconti a tema libero, edito o inedito, anche se già premiato in altri concorsi, di lunghezza non superiore a 6 cartelle e non inferiore a 3, dattiloscritte, senza limite di righe e di battute.
Sono ammessi al concorso autori italiani o stranieri purché gli elaborati siano in lingua italiana.

Gli elaborati, in 4 copie anonime, devono essere inviati per posta ordinaria o portati a mano entro il 29 settembre 2018 alla Biblioteca Civica Don Rinaldo Beretta, apponendo chiaramente sulla busta la dicitura Premio di narrativa "Città di Giussano".
Nel plico contenente le 4 copie del racconto non firmate dovranno essere inserite due buste chiuse, una contenente le generalità dell'autore (nome, cognome, indirizzo, numero telefonico, e-mail, titolo del racconto e dichiarazione di esserne l'autore), l'altra contenente Euro 10,00 per ogni racconto, quale contributo per le spese organizzative.

La composizione della Giuria, il cui giudizio sulla valutazione delle opere è insindacabile e inappellabile, sarà resa nota durante la cerimonia di premiazione che avverrà il 11 novembre 2018 presso le Sale Espositive di Villa Sartirana - Via Carroccio, 2 - Giussano, sede della Biblioteca. I risultati saranno pubblicati sulla stampa locale e consultabili sui siti internet specializzati.


Verranno assegnati i seguenti premi:
- 1° classificato: Buono del valore di 300 Euro e Targa
- 2° classificato: Buono del valore di 200 Euro e Targa
- 3° classificato: Buono del valore di 100 Euro e Targa


I premi dovranno essere ritirati personalmente o per delega durante la cerimonia di
premiazione. In caso di assenza dei vincitori o del suo delegato, verrà spedita solo la targa.
I racconti partecipanti al concorso non saranno restituiti.


Per ulteriori informazioni:  longoni.m@libero.it
 
 

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO