condividi


 

Bonus elettrico

Cosa offre


Il Bonus elettrico è uno sconto applicato alle bollette dell'energia elettrica per una durata di 12 mesi, al termine dei quali si potrà rinnovare la richiesta.
Nei casi di malattie che richiedano l'uso di apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita, lo sconto sarà applicato senza interruzioni fino a quando sussiste la necessità di utilizzare tali apparecchiature.

Per approfondimenti, consulta il sito dedicato

.
 
 

A chi è rivolto

Possono fare richiesta, esclusivamente per la fornitura nell'abitazione di residenza:
- i clienti domestici intestatari di una fornitura elettrica con un ISEE uguale o inferiore a € 8.107,50, elevato a € 20.000 per i nuclei familiari con 4 o più figli a carico ("disagio economico"),
- tutti i clienti domestici presso i quali vive un soggetto affetto da grave malattia che deve utilizzare apparecchiature elettromedicali per il mantenimento in vita ("disagio fisico").
Qualora ricorrano contestualmente il disagio economico e il disagio fisico, le due tipologie di Bonus sono cumulabili.
 

 
 

Come richiederlo


La domanda va presentata dal titolare della fornitura al CAF ACLI, convenzionato con il Comune, portando con sè l'attestazione ISEE, la fotocopia di un documento di identità, una bolletta dell'elettricità e, solo in caso di disagio fisico, la certificazione dell'ASL attestante l'utilizzo di apparecchiature elettromedicali .
Per il rinnovo della domanda è utile presentare anche l'attestazione di presentazione della domanda precedente.
Per maggiori informazioni: Ufficio Servizi Sociali - tel. 0362/358.255-257.
 
Scarica i moduli di domanda dal sito dell'ANCI.


 
 

Importo

Disagio economico: il valore del Bonus è differenziato in base al numero dei componenti del nucleo familiare. Per l'anno 2018 il suo ammontare è di:
- € 125,00 per famiglie di 1 o 2 persone,
- € 153,00 per famiglie di 3 o 4 persone,
- € 184,00 per famiglie di oltre 4 persone.
 
Disagio fisico: il valore del Bonus è calcolato per ogni cliente in base alla potenza contrattuale, al numero di apparecchiature elettromedicali salvavita utilizzate e al tempo giornaliero di utilizzo.

 
 

In evidenza

Numero verde per informazioni sullo stato della pratica: 800.166.654

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO