1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
condividi

Contenuto della pagina

ELEZIONI POLITICHE (ELEZIONE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI E DEL SENATO DELLA REPUBBLICA) DEL 25 SETTEMBRE 2022

 

Si comunica che nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – Serie generale n. 169 del 21 luglio 2022 – sono stati pubblicati i decreti del Presidente della Repubblica del 21 luglio 2022 n. 96, con il quale si è proceduto allo scioglimento del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati, e n. 97, di convocazione dei comizi elettorali per il giorno di domenica 25 settembre 2022.

Il testo completo dei decreti è disponibile sul sito della Gazzetta Ufficiale

Le operazioni di voto si svolgeranno domenica 25 settembre 2022, dalle ore 7,00 alle ore 23,00.
Le operazioni di scrutinio avranno inizio subito dopo la chiusura della votazione e l’accertamento del numero dei votanti.

Per poter esercitare il diritto di voto è necessario recarsi nella sezione elettorale indicata sulla propria tessera elettorale, esibendo un documento di riconoscimento e la tessera elettorale stessa. 

Per qualsiasi informazione è possibile contattare l'Ufficio Elettorale del Comune al numero 0362 358216

 

ESERCIZIO DEL VOTO A DOMICILIO

In occasione delle elezioni politiche del 25 settembre 2022 possono essere ammessi al voto domiciliare, oltre agli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano, anche gli elettori cosiddetti "disabili intrasportabili"- elettori affetti da gravissime infermità - tali che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile, anche con l'ausilio del trasporto pubblico che i comuni organizzano in occasione di consultazioni per facilitare agli elettori disabili il raggiungimento del seggio elettorale.

Gli elettori interessati dovranno inviare (su apposito modello scaricabile da questa pagina del sito) la prescritta dichiarazione nel periodo compreso fra il 40° ed il 20° giorno antecedente la data della votazione e cioè da martedì 16 agosto 2022 a lunedì 5 settembre 2022.

Alla dichiarazione devono essere allegate:
- copia della tessera elettorale;
- un certificato medico rilasciato dal funzionario medico, designato dalla competente Agenzia di Tutela della Salute, in data non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente la data della votazione, che attesti l'esistenza delle condizioni di infermità di cui al comma 1, art. 1, della legge 46/2009, con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato, ovvero delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

L'ufficio elettorale comunale è a disposizione per ulteriori chiarimenti al numero 0362.358216.

 

ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO PER MOTIVI DI LAVORO, STUDIO O CURE MEDICHE

Gli elettori italiani che, per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale, nonché i familiari con loro conviventi, potranno partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani (legge 459 del 27 dicembre 2001, modificata da ultimo dall’articolo 6, comma 2, lett. a), della legge 3 novembre 2017, n. 165) presentando al proprio Comune d'iscrizione nelle liste elettorali apposita opzione.

La dichiarazione di opzione, redatta su apposito modello e obbligatoriamente corredata di copia di documento d'identità valido dell'elettore, dovrà pervenire all'Ufficio Elettorale del Comune entro il 32° giorno antecedente la votazione e, quindi, entro il 24 agosto 2022, come indicato nell'apposita circolare ministeriale n. 4/2022.

L'opzione può essere fatta pervenire a mano al comune anche da persona diversa dall'interessato oppure inviata per posta, per fax, per posta elettronica anche non certificata ai seguenti indirizzi: 
Comune di Giussano - P.le Aldo Moro 1- 20833 Giussano (Mb)
fax: 0362/358289
posta certificata: demografici@pec.comune.giussano.mb.it 
mail: anagrafe@comune.giussano.mb.it

 

TERMINI E MODALITA' DI ESERCIZIO DELL'OPZIONE DEGLI ELETTORI RESIDENTI ALL'ESTERO PER IL VOTO IN ITALIA

Per le elezioni in oggetto, gli elettori italiani residenti all'estero votano per corrispondenza, ai sensi della legge 27 dicembre 2001, n. 459 e del relativo regolamento di attuazione approvato con D.P.R. 2 aprile 2003, n. 104.

La predetta normativa, nel prevedere la modalità di voto per corrispondenza da parte di tali elettori, i cui nominativi vengono inseriti d'ufficio nell'elenco degli elettori residenti all'estero, fa comunque salva la possibilità di votare in Italia, previa apposita e tempestiva opzione, da esercitare in occasione di ogni consultazione e valida limitatamente ad essa.

In particolare, nel caso di specie, il diritto di optare per il voto in Italia deve essere esercitato entro il decimo giorno successivo all'indizione delle elezioni politiche (intendendo riferito tale termine alla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del decreto di indizione) e cioè entro il prossimo 31 luglio 2022, preferibilmente utilizzando il modello allegato.

L'opzione dovrà pervenire entro il termine sopraindicato all'Ufficio consolare operante nella circoscrizione di residenza dell'elettore e potrà essere revocata con le medesime modalità ed entro gli stessi termini previsti per il suo esercizio.

Qualora l'opzione venga inviata per posta, l'elettore ha l'onere di accertarne la ricezione, da parte dell'Ufficio consolare, entro il termine prescritto.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO