condividi

“SOSPESI”: MOSTRA IN VILLA SARTIRANA DAL 2 AL 17 OTTOBRE

 
stralcio volantino dell'iniziativa: un'opera della pittrice (uomo con un bambino sulle spalle) e la scritta Villa Sartirana, Via carroccio 2, Giussano. Sul fondo il nome della mostra e gli orari di apertura.

In occasione della Festa patronale della Madonna d’Ottobre l’Assessorato alla Cultura, ha in programma una mostra della pittrice Milena Tortorelli intitolata “Sospesi”.

L’artista, di origine comasca, si è avvicinata alla pittura dopo aver frequentato il Liceo Artistico ed essersi laureata in Architettura al Politecnico di Milano.
Nel 1995 avverte l’esigenza di colmare la sua vena creativa con l’arte oltre che con l’architettura quindi, prima in autonomia e in seguito con diversi maestri, si avvicina all’arte sperimentando diverse tecniche pittoriche; pur essendo relativamente giovane, ha già compiuto un percorso artistico notevole e gli spazi espositivi di Villa Sartirana rappresentano senza dubbio un ottimo contesto dove presentare al pubblico la sua evoluzione.

Le diverse sale della villa ospiteranno opere che corrispondono a periodi diversi della storia artistica della pittrice e i visitatori potranno facilmente notare non solo l'evoluzione delle varie tecniche pittoriche, ma anche i cambiamenti delle tematiche affrontate passando dalle prime opere molto più colorate, leggere, quasi eteree, fino ad arrivare alla produzione più recente, durante la pandemia Covid, dove le tematiche diventano più drammatiche e i colori più scuri con pennellate quasi aggressive a sottolineare la tragicità del periodo che si sta vivendo.
 
L’inaugurazione sarà sabato 2 ottobre alle ore 17:00, la mostra sarà visitabile fino a domenica 17 ottobre. 

La mostra sarà ad ingresso libero e gratuito nel rispetto di tutte le normative in atto al momento della realizzazione della stessa e finalizzate a contrastare l’epidemia Covid-19.

L'accesso sarà consentito ai possessori di Green pass in corso di validità (con esclusione dei minori di anni 12 e dei soggetti in possesso di certificazione che ne preveda l'esenzione).


 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO